giovedì 10 gennaio 2013

Napolitano si aumenta lo stipendio? Che sciocchezze.

Continua a circolare la pseudo_notizia sul presunto aumento dell'indennità spettante al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. È bene sapere che invece 'l'assegno al presidente Napolitano è congelato al livello che aveva nel 2010", come dice un comunicato del Quirinale (30 luglio 2011).

Nel comunicato inoltre sono stati assunti i provvedimenti di contenimento della spese interne in applicazione delle norme sul contributo di solidarietà sulle pensioni (riduzione di compensi, stipendi, indennità varie per il personale per circa 15 milioni), che si aggiungono ai risparmi già conseguiti tra il 2006 e il 2011, pari a più di 56 milioni di euro.

7 commenti:

Jim Fergesson ha detto...

Però sembra che costi più di Buckingham Palace... e non oso pensare alla miriade di gente imbucata che lavora a palazzo, tra lacchè e agenti di sicurezza.

Angelo ha detto...

In ogni caso il Palazzo del Quirinale è molto più ricco e grande (1200 stanze contro 775) di Buckingham Palace. Quest'ultimo può somigliare alle Scuderie!

Jim Fergesson ha detto...

Ah beh, 180 milioni di euro di differenza per 425 stanze significa che le stanze in più costano ciascuna 423mila euro circa... quanto accidenti sono grandi? Ma soprattutto, a cosa servono 21 vigili urbani a Castelporziano?
http://archiviostorico.corriere.it/2007/aprile/28/Dai_dipendenti_giardini_costi_del_co_9_070428085.shtml

Angelo ha detto...

E delle opere d'arte, ne vogliamo parlare?

Jim Fergesson ha detto...

Gli arredi sono a parte, ovviamente. Anche perché non ne fruiamo noi semplici cittadini, ma lor signori...

Anonimo ha detto...

Ti consiglio vivamente di prender visione delle fonti ufficiali. Ti renderai quanto è vera la notizia dell'auto-aumento di stipendio.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Quali fonti?