venerdì 8 febbraio 2013

Aderite al CICAP.


Il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale) sta attraversando un momento difficile. Le iscrizioni sono in calo, non riceve finanziamenti di alcun tipo, e teme di non essere più in grado di garantire tutte le iniziative e attività.

Il CICAP è un'organizzazione educativa e senza fini di lucro, fondata nel 1989 per promuovere l'indagine scientifica e critica sui cosiddetti fenomeni paranormali.
Conta tra i suoi membri persone come Umberto Eco, Carlo Rubbia, Silvio Garattini, Margherita Hack, Tullio Regge, Umberto Veronesi, Massimo Polidoro (segretario nazionale), Piero Angela, Piergiorgio Odifreddi, Silvan (il "mago"), Roberto Vacca. E ho citato solo quelli che secondo me sono i più noti.

In questi giorni ha lanciato una campagna per raccogliere 500 nuove adesioni da qui a maggio per  riprendere fiato e ripartire con nuove energie.

La quota di adesione da socio affiliato è 35 euro, ma ci sono altre forme di sostegno. Date un'occhiata al sito (www.cicap.org) e, mi raccomando, fateci un pensierino. Io l'ho fatto.

1 commento:

Jim Fergesson ha detto...

Ah, Umberto Eco, quello che firmò il manifesto di lotta continua contro il commissario Calabresi...