sabato 28 maggio 2011

Elezioni "de paura".

In questa serena giornata di riflessione pre-elettorale, un ragionato appello a votare con raziocinio.




9 commenti:

Virus ha detto...

Visto il colore dei capelli dei gemelli, mi sa che la madre aveva avuto a che fare già con qualche bolscevico del nord dell'Unione Sovietica.

Angelo ha detto...

Non tutti potrebbero comprendere l'ironia di questo post!
Vota Rotondi!
:-)

Antonio Lo Nardo ha detto...

Eppure... ma lo sai che a me Rotondi sta quasi simpatico ?
E' grave, dottore ?

Gorillik ha detto...

Vi dò in anteprima i risultati: a Milano vince Pisapia, a Napoli Lettieri.
Uno a uno e tutti contenti, come prima.

Gorillik ha detto...

@ Virus: più probabile che il padre fosse un tedeschino delle SS di passaggio.

Angelo ha detto...

A me piace di più Casini. Ma si sa che sono un trasgressivo!

Angelo ha detto...

Chi vuol esser lieto, sia
Ha già vinto Pisapia!

P.S.: Gorillik sei stato troppo buono. Trattasi di cappotto!

Gorillik ha detto...

Pensavo che Cosentino a Napoli avesse più appeal di un ex magistrato sugli elettori...

Antonio Lo Nardo ha detto...

Mah. A Napoli sembra aver prevalso un effetto "Masaniello".