martedì 17 aprile 2012

My name is Luca.


6 commenti:

Angelo ha detto...

Problemi aritmetici.

1) Supponiamo che FF vada al ballottaggio contro MC. Quanti degli elettori di LO al primo turno (che certamente sono trasversali) sarebbero disposti a votare FF al secondo turno?

2) Supponiamo, all'inverso, che sia LO ad andare al ballottaggio contro MC. Quanti elettori di FF al primo turno voterebbero LO al secondo?

Antonio Lo Nardo ha detto...

Gli elettori di LO disposti a votare FF (in assenza di LO) sono più di quelli che credi.
E poi ci sarebbero gli elettori di AC: in caso di ballottaggio con LO dubito fortemente che sarebbero disposti ad aiutare chi li considera poco più che una banda di malaffare, mentre sarebbe molto più semplice orientarli verso FF.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Volevo dire AA (non AC).

Angelo ha detto...

Forse solo Palermo poteva creare una situazione così intricata!

Gorillik ha detto...

E se invece a sorpresa finisse con il vincere WC? E che dire di DDT?

Angelo ha detto...

Caro G, sei OT.
:-)