venerdì 9 settembre 2011

Lacrime.

Capovolgendo DPIF.

2 commenti:

Angelo ha detto...

In effetti, adesso sembrano gocce di sangue!
:-)

(E la parola di verifica che mi spunta è "havis": il mistero corre sul web).

Gorillik ha detto...

Vista così, è inquietante... ma altrettanto bella!