venerdì 3 settembre 2010

La solita lordura di Ferragosto.

Anche quest'anno il ferragosto ha lasciato la spiaggia di Magaggiari in condizioni deprimenti, ancora peggiori dell'anno scorso. Forse il sindaco di Cinisi dovrebbe trovare il coraggio di installare cartelli come questi (trovato qui):



2 commenti:

Mik ha detto...

E potevi darmelo un colpo di telefono, visto che eri qui!!!
Comunque, noi (con gli amici di Parma, stupiti dalla lordura) abbiamo trovato rifugio alla spiaggetta di Terrasini.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Mik, mandami un sms con la tua mail, ché la mia rubrica se n'è andata insieme all'IPhone...