sabato 1 gennaio 2011

Buon anno.


“Sul bel Danubio blu” è un classico del Capodanno. Questa è l’affascinante versione di Stanley Kubrick, con gli effetti speciali prodotti artigianalmente perché la computer graphics semplicemente non esisteva: era il 1968. L’ambiente spaziale ed i movimenti che vi si svolgono sono rappresentati fedelmente, rispettando la realtà e senza introdurre elementi artificiosi.

Auguri a tutti!

(di Angelo Furnari)

1 commento:

essec ha detto...

Auguri a tutti per un 2011 fantastico!