domenica 3 ottobre 2010

La Giovane Italia.

Sono sempre più frequenti le occasioni pubbliche in cui il nostro Primo Ministro viene vinto dalla stanchezza e dal sonno. Le immagini impietose fanno il giro del mondo e sembrano rispecchiare l'idea di un paese bloccato, con una classe dirigente abbarbicata ai posti di comando fino alla morte.

Nonleggerlo dice che il nostro è il leader di governo più anziano d'Occidente ed effettivamente, un rapido giro di ricognizione tra i paesi europei non può che confermare questa triste verità.


2 commenti:

Gorillik ha detto...

Però, come racconta le barzellette lui...

Angelo ha detto...

Una ragione di più per investire sui giovani. C'è un evidente vantaggio concorrenziale.