domenica 28 ottobre 2007

Palermo is burning

Qualcuno forse si è perso l'uscita, qualche tempo fa, di questa canzone, sulla falsariga di una creazione artistica di alcuni dj milanesi. E' la summa di tutti i luoghi comuni della nostra città, per di più "recitati" con la classica voce femminile di palaaaarmo.

4 commenti:

Giuseppe G ha detto...

Come fanno i Milanesi a conoscere così bene questi accenti e le "cose" tipiche di Palermo,vedi Mondello,il clubino del mare e altro?Secondo me c è lo zampino di qualche finto Milanese,comunque non dovevo ascoltarla che antipatia che mi fa :-)

Antonio Lo Nardo ha detto...

No Giuseppe, forse non mi ero spiegato molto chiaramente. Il pezzo non è stato da milanesi, bensì da palermitani sulla base di un "originale" milanese.
Tra l'altro la versione palermitana secondo me è migliore, visto che quella milanese (e di tutte altre città)ha un'orrenda voce sintetica.

Roberto ha detto...

Palermo is burning è stata cantata in diretta durante la serata di Palermo di "Deejay gira Italia", uno spettacolo che Linus e Nicola, di Radio Deejay, stanno facendo nei teatri di alcune città italiane. Lo show è sulla falsariga del cazzeggio di Deejay chiama Italia. A novembre saranno a Cagliari.
PS: esiste anche Cagliari is burning (vedi u-tube)
ciao

Angelo ha detto...

CCioae!!! Troppooo fooorte !!!
Me la presanti ???