mercoledì 20 gennaio 2010

Il regnetto di Sardegna si espande.

Più di un anno fa ci aveva incuriosito la vicenda del piccolo regno indipendente autoproclamatosi in una piccola isoletta sarda.

Non si sono fermati, ma hanno liberato anche Serpentara, uno splendido atollo di fronte Villasimius che nessuno vuole comprare, neanche per 600 mila euro.

Potremmo farci avanti.

5 commenti:

Angelo ha detto...

Visto che:
1) non si può edificare (tipo un albergo 5 stelle e 10 piani);
2) non si può fare il bagno (causa riserva marina + scogli);

Che c'e lo compriamo a fare?

Virus ha detto...

Potrebbe compralo l'AMIA e fare una nuova discarica in appoggio a Bellolampo.

Angelo ha detto...

AAAAHHHHHHH!!!!
Anch'io ho commesso un errore!
Mi giustifica solo l'ora del pranzo!

versione corretta:
"Che ce lo compriamo a fare?"

Unknown ha detto...

Virus, da quanto tempo...
Buon anno!

Virus ha detto...

Auguri, buona anno a tutti e soprattutto a M.L.N.