venerdì 1 gennaio 2010

Un'idea per il nuovo anno: viaggiare nello spazio.

Stanchi dei soliti voli nazionali o internazionali ? Palermo-Cambridge vi ha stufato ? Adesso possiamo fare di più !

Sul sito della Virgin Galactics è possibile infatti già oggi acquistare un biglietto per prenotare un bel volo spaziale (sul serio). Prezzi modici: 200 mila euro, ma si accontentano di un acconto di 20 mila.

8 commenti:

Angelo ha detto...

Se il viaggio avviene sulla mitica "aquila" di Spazio 1999 (quella della foto), vado subito a chiedere il mutuo per partecipare!!!

Spero anche che ci sia personale all'altezza della dott.ssa Russell!

Mik ha detto...

Ricordo sempre con piacere il mio primo volo su Marte, e l'umiliazione che provai notando che non sapevo una parola di marzianese e che nessuno sapeva dirmi dove trovare un ristorante italiano nel quartiere dei terrestri...

Antonio Lo Nardo ha detto...

Forse ti riferisci a questo ?
http://it.wikipedia.org/wiki/Ristorante_al_termine_dell%27Universo

Mik ha detto...

E' sulla lista dei prossimi acquisti...

Angelo (the dark side) ha detto...

ABBASSIAMO I TONI !!!
Interviene il Ministro Brunetta con la proposta di modifica di TUTTA la Costituzione, a cominciare dall'articolo 1.

Ecco, in anteprima, la nuova versione:

Art.1:

L'Italia è la Repubblica della Libertà e dell'Amore, fondata sul mercato e sul mercimonio.

La sovranità appartiene al Premier, che la esercita con Magnanimità e nei limiti della Sua Fantasia, pensando sempre al Suo Popolo.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Ho da poco finito di rileggere "Guida galattica per autostoppisti", capendone molto di più di una ventina di anni fa, quando avevo giocato all'omonimo adventure-game, e poi avevo acquistato il libro.

Mik ha detto...

Mai letto neanche questo.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Ok, alt gioco ! Te lo regalo io.