lunedì 22 marzo 2010

Dove trovare giornali italiani a Cambridge (UK).

Questo post è scritto per coloro che, trovandosi a Cambridge (UK), cercano giornali italiani. Quasi sempre si trova il Corriere della Sera, talvolta la Gazzetta dello Sport, solo in una rivendita di giornali e alimentari c'è Repubblica. In ogni caso si tratta dei quotidiani del giorno precedente.

La lista, basata ovviamente sulla mia esperienza personale, potrebbe essere incompleta. Chiunque abbia altre informazioni da riportare o rettifiche da fare, può inserire un commento.

- In pieno centro: WHS Smith, 14/15 Market Street (Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport e i settimanali Oggi e Gente).


Visualizzazione ingrandita della mappa

- Ancora in centro: King's News, 12a King's Parade (di fronte l'ingresso del King's College) (Corriere e Gazzetta).

Visualizzazione ingrandita della mappa

- Tra il centro e la Stazione Centrale: Regent News, 75-79 Regent Street (Corriere, Gazzetta e Repubblica).

Visualizzazione ingrandita della mappa

- zona est di Cambridge: Nip In, 30A Mill Road (Corriere e talvolta Gazzetta).

Visualizzazione ingrandita della mappa

È tutto. Spero di essere utile a qualcuno.

6 commenti:

Angelo ha detto...

Quando la organizziamo questa gita per andare a comprate Repubblica "near the Cambridge Station"?

Antonio Lo Nardo ha detto...

Troppo tardi.

Mike Kirk ha detto...

Io molto felice di legere suo post di questo blog, perche' io mi piace legere di giornali italieni a casa mia, vicino Politeam Station, e io non trova mai ne Gazzetta di Sport per legere notizie di Inter che io tifo, ne Coriere della Serra per legere notizie importanti di vostro presidente Silvio Berluscone, che io penso uno dei migliori presidenti di Europa degli ultimi 2 anni.
See u in Cambridge, bye bye.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Hi Mike, italian newspapers are talking about you! They discovered your son's name: "Silvio Berlusconi".

Mik ha detto...

Dear Antonno, è colpa di giornalisti di Itaglia che non conoscono bene mio inglese. Io solo detto che dato nome SilvioVerrusconi a mio cucciolo di cane bastardello, come voi dite, loro no conosce inglese e penzato che "dog" era "son".
It's the way the world goes on.

m.l.n. ha detto...

@antonio:
te la cavi bene su google maps
(anche se è di una semplicità mostruosa)!