giovedì 26 febbraio 2009

Foto strane: obbligo di sollecito.

Avviso sulla porta di una cancelleria del Tribunale di Palermo.

5 commenti:

Angelo ha detto...

Anche il primo periodo (?), tempestato di incidentali, è quasi incomprensibile.

Gli abituali frequentatori potrebbero compilare un dizionario Cancellierese - Italiano.

Mik ha detto...

Ho capito solo che tra una cosa e l'altra passano circa 3 mesi... il funzionario (non laureato) sarà oberato di lavoro, poverino.

Valentina ha detto...

Vogliamo parlare della punteggiatura?
Virgole sia prima che dopo le congiunzioni: troppa grazia...

anonimo dal triangolo delle bermude ha detto...

n.b.
l'avviso è sottoscritto da un Giudice, Presidente di Sezione (altro che Cancelliere, con tutto il rispetto per i cancellieri)

Antonio Lo Nardo ha detto...

La prima riga sembra A.Albanese "primariamente e quantunquemente".