giovedì 24 dicembre 2009

Il buon Natale della Lega.

Sì lo so, molti pensate che Santoro sia un ultra-fazioso, che le sue trasmissioni sia solo propaganda a senso unico. Una sola cosa però vi chiedo.

Di guardare questo servizio, trasmesso giovedì scorso, sulla decisione di un Comune in provincia di Brescia, a guida leghista, di negare agli immigrati il diritto di riunirsi e pregare.

Buon Natale.

5 commenti:

Mik ha detto...

Interessante il commento del consigliere comunale leghista, quando motiva le sue affermazioni esclamando "Baciamo il culo, dai!". Del resto, il giovane leghista che conclude il servizio, esprime chiaramente il pensiero della base: "L'Italia agli italiani, fuori ebrei e africani".
Per fortuna per noi terroni c'è ancora spazio.

Antonio Lo Nardo ha detto...

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari

e fui contento, perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei

e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali,

e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti,

e io non dissi niente, perché non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me,

e non c’era rimasto nessuno a protestare.

Mik ha detto...

Dici che dobbiamo preoccuparci?

Antonio Lo Nardo ha detto...

Non ancora.
E chiudo: buon Natale.

Angelo ha detto...

Stando alla lista, siamo ancora al punto 2.
Ci preoccupiamo dal punto 4 in poi?