domenica 1 giugno 2008

Spiagge 2/2: Mondello.

Dopo il Poetto di Cagliari, in questo video ci immergiamo invece nell'aria incasinata di Mondello, la spiaggia di Palermo. E' la cronaca surreale di un giorno di ordinaria follia: c'è un'auto parcheggiata malamente che impedisce al traffico di defluire, c'è l'umanità che si addensa intorno all'evento, c'è la ragazza che saluta la telecamera, c'è il tizio che fotografa, ci sono i curiosi che "si guardano la pellicola", ci sono i passeggeri che scendono dal bus immobile e c'è l'applauso finale all'automobilista colpevole che porta via l'auto.

7 commenti:

Paolo Kedietrologu ha detto...

Applauso perchè "ci fici 'u favuri" di levare la macchina prima di avere terminato di farsi gli affari suoi.

D'altro canto, se non ci sono i parcheggi, uno la macchina dove la deve mettere? A trecento metri di distanza?

Ma poi me lo spiegate a che serve quella specie di fontana nella piazza? Ma perché non la levano e ci fanno un bel parcheggio?

Dice, ed i ragazzi dove si siedono per pigliare il gelato? Facile: dentro le macchine e sopra i motorini!

E che ci vuole!

Antonio Lo Nardo ha detto...

Paolo sindaco !

essec ha detto...

E perchè non realizzare un maxi parcheggio multipiano palafittato a mare, dalla piazza all'Hotel La Torre.
Magari con sopra un cinema all'aperto e tante bellissime sgargianti pubblicità liminose visibili fin dall'Addaura

Paolo Kedietrologu ha detto...

No! Il maxi-parcheggio a mare LA' non si può fare: c'è la villa di un amico.

Casomai, si fa al posto della terrazzina, diciamo dalla terrazzina al primo chiosco, andando in senso contrario alle macchine. C'è pure qualche albero (pino, mi pare) che, levato, crea spazio!

E che ci vuole!

Antonio Lo Nardo ha detto...

Aspè, prima di levare l'albero fammelo sapere che mi serve un po' di legname.
E poi: che ci teniamo a fare quella specie di torre sgarrupata che mette tanta tristezza accanto al bar Renato ? Miii fa passare il pititto di un bello spongato.

Paolo Kedietrologu ha detto...

Giusto! Al posto della torre sgarrupata facciamo una torre moderna di 10 piani: in ogni piano un mini-appartamento da affittare.

Gli ultimi piani saranno con vista mare (perchè più alti del maxi-parcheggio palafittato).

Ottimo anche il nome: "Residence Torre Moderna".

Antonio Lo Nardo ha detto...

No. Dieci piani no, perché là dietro c'è il "villino" dello zio Tanino.