martedì 28 luglio 2009

Testimonial inconsapevole (ancora su Facebook).

Sul blog di Zambardino appare quest'allarme sulle novità in tema di Facebook e privacy. Da qualche giorno infatti i gestori del sito possono utilizzare addirittura le fotografie degli utenti per pubblicizzare prodotti.

Se ho capito bene funzionerebbe così:
"Ehi sai che il tuo amico Tizio [Foto di Tizio] è un fan dei profilattici ritardanti Allunghex ? Provali, e risolverai anche tu i tuoi problemi !".

Il post di Zambardino contiene anche le istruzioni per negare a Facebook l'autorizzazione a fare cose di questo genere.

4 commenti:

Josh71 ha detto...

Vecchio trombone! Sempre a trovare pericoli nella rete e in Facebook in particolare! Dai, scherzo, fai benissimo e appena arrivo a casa verifico subito le mie impostazioni di privacy nei confronti di Facebook.

Angelo ha detto...

Speriamo che non usino la mia per pubblicizzare il ritardante per capelli! :-))

Mik ha detto...

Scusate, dove posso trovare i profilattici Allunghex?

Angelo ha detto...

Sul sito dei "3 Minute Hero"...:-)

P.S.: Complimenti per il titolo del post.

P.P.S.: scrivendo "allunghex" su Google, spuntano L'angolino e Wikio che rimanda all'angolino.