mercoledì 15 luglio 2009

Urgente, necessario, ma ora c'è S. Rosalia.

Dalla newsletter dell'Assemblea Regionale Siciliana (evidenziando alcune parti).

Newsletter n. 83/2009 del 08-07-2009

L'esame del disegno di legge sulle norme in materia di aiuti alle imprese è proseguito
(...)
A un certo momento del confronto, sia dai gruppi di opposizione, sia dallo stesso governo, è stato chiesto un aggiornamento dei lavori per consentire un'ulteriore riflessione sul provvedimento legislativo da varare –da tutti giudicato necessario per l'economia regionale e per lo sviluppo delle attività imprenditoriali- per cui il presidente Cascio ha stabilito di convocare la conferenza dei capigruppo
(...)
Il presidente dell'Assemblea, dopo la riunione, ha rinviato i lavori d'Aula, tenuto conto anche delle imminenti festività, a lunedì 20 luglio 2009 alle ore 16, 30 con all'ordine del giorno il proseguimento dell'esame del disegno di legge sugli aiuti

11 commenti:

Mik ha detto...

Un rinvio dall'8 luglio al 20 luglio: hanno fatto un bel ponte...

Angelo ha detto...

...e noi qui a lavorare...
:-)

Antonio Lo Nardo ha detto...

E così, chi sta soffrendo per la crisi economica sa con chi prendersela: con S. Rosalia !

josh71 ha detto...

A proposito del Festino di Santa Rosalia, il Sindaco ha raggiunto livelli davvero inammissibili per la nostra città: è risultato assente anche nel corso del Festino e, quindi, non è salito sul carro a dire la frase attesa "Viva Palermo e Santa Rosalia". Lo sapete dov'era la sera del 14 luglio? A Roma, per un concerto di Allevi. Il Sindaco si permette di andare a un concerto a Roma nel giorno in cui si festeggia la santa patrona della città da lui amministrata. Possibile che i palermitani riescano a perdonargli anche questa?

Antonio Lo Nardo ha detto...

In pratica la santuzza ha fatto il miracolo ti togliercelo dai piedi... ma solo per un giorno!

Angelo ha detto...

Mi pregio di comunicarVi che su Repubblica-Palermo di oggi, a pag.XVII, è stata pubblicata una mia lettera, sotto il titolo "L'agonia del Festino".
Meglio tardi che mai... l'avevo spedita il 15. :-)

Vi segnalo anche la simpatica lettera di Giovanni Rosciglione sotto il titolo "Old news".

Virus ha detto...

se vabbè, ora macari scinnu e mi v'accattu repubblica!

Antonio Lo Nardo ha detto...

Complimenti. Poteva benissimo figurare come editoriale.

Angelo ha detto...

@Virus:
Tra di noi! Non sia mai che spenni uneuro ppe' ccosì ppoco! Ti manno la scannatascione!
:-))

Angelo ha detto...

@Antonio:
Thank You very much!

Virus ha detto...

Bravo, mi facisti sparagnari un'euro!
Ma la risposta alla tua domanda chi la dovrà dare?