lunedì 27 luglio 2009

Anche in Sicilia i cassonetti si possono nascondere.

Pur non arrivando all'eleganza di Villasimius o della Costa Smeralda (in Sardegna), dove i cassonetti sono occultati dietro muretti di pietre che li rendono invisibili, il comune di S. Vito Lo Capo ha trovato una sua soluzione.
Forse, se a Palermo non si fossero spesi soldi per acquistare e collocare "oggetti misteriosi", si sarebbe potuta adottare una soluzione simile (magari senza pubblicità).

(di Angelo)

2 commenti:

Mik ha detto...

Dobbiamo presumere che Angelo è in vacanza e passa il tempo a fotografare cassonetti?
Caspita, che passatempo!

Angelo ha detto...

No, non sono in ferie. E' il mio secondo lavoro. :-)

Questa è un'ulteriore dimostrazione di quanto i "media" possano essere ingannatori. :-))